COSA FARE IN CASO DI DECESSO

IMPRESA FUNEBRE ROMA

Cosa fare in caso di morte?

Sia che il decesso avvenga in casa, in ospedale o anche all'estero, la nostra agenzia si occuperà di tutte le formalità necessarie per la sepoltura o la cremazione.

In caso di urgenze: 3394285285

Quando si verifica una morte, l'ordine in cui le cose devono essere fatte spesso dipendono dal luogo in cui si è verificata la morte. Dopo un decesso occorre prendere diversi provvedimenti: procurarsi il certificato di morte, informare l'ufficio di stato civile, il datore di lavoro, le pompe funebri ... ma una cosa dovrebbe sempre essere ricordata: il vostro stato emotivo elevato alla morte di una persona cara. Ecco perché vi suggeriamo di chiedere aiuto a un amico, qualcuno che è più in grado di pensare chiaramente e di darvi il ​​supporto di cui avrete certamente bisogno.

Decesso in casa o al lavoro.

La morte di un proprio caro è sempre un momento di grande dolore, ma quando il decesso avviene in abitazione, ci troviamo di fronte anche al problema pratico di cosa fare e come comportarci. Sia nel caso di un lutto improvviso sia nel caso di un decesso dopo un periodo di malattia, spesso non si è preparati ad affrontare gli adempimenti burocratici che fanno seguito alla scomparsa di una persona. Nel dubbio,

Chiamateci al Numero Diretto di Tel.: +39 02 537907siamo attivi 24 ore su 24, 7 giorni su 7, in tutto il territorio di Milano e provincia e in Lombardia.

In attesa dell’arrivo del nostro personale con la modulistica necessaria, contattate il medico di famiglia, affinché possa raggiungervi per compilare la documentazione che attesti l’avvenuto decesso. Se il vostro medico fosse irreperibile, e se lo desiderate, potremo indicarvi un medico di fiducia.

Infatti, il medico di famiglia ha il compito di accertare l’avvenuta morte, le cause del decesso e consegnarci tutta la documentazione del caso. Particolarmente importante è la compilazione del modulo Istat, un documento che riassume le generalità della persona deceduta e le cause di morte.

È importante sapere che la guardia medica non può sostituire il proprio medico curante.

Tenete a portata di mano:

  • Documento d’identità e codice fiscale del vostro caro.
  • Documento d’identità e codice fiscale di un parente oppure di un convivente oppure di un conoscente.
Vi consigliamo, se possibile, di avere al vostro fianco una persona amica che vi possa aiutare nell'affrontare gli aspetti pratici ed emotivi di questo delicato momento. 

Decesso in strutture sanitarie



Diversamente se la morte avviene in ospedale o in struttura sanitaria, sono le strutture stesse a occuparsi della burocrazia. Sarà l'Amministrazione Ospedaliera a redigere alcuni documenti importanti con i quali l'agenzia funebre potrà organizzare il funerale.

Chiamateci al Numero Diretto di Tel.: +39 02 537907siamo attivi 24 ore su 24, 7 giorni su 7, per fissare un appuntamento presso i nostri uffici o un altro luogo desiderato.

Nessuna struttura o persona può proporvi un'azienda di Onoranze Funebri senza vostra esplicita richiesta; in ambito funerario è infatti illegale procacciare clienti all'interno di strutture sanitarie (Regolamento in materia di attività funebri e cimiteriali: art. 31 e art. 33). Se qualcuno dovesse avvicinarsi per proporvi un'azienda funebre allontanatelo ed eventualmente comunicate l'accaduto alla direzione sanitaria.

Tenete a portata di mano:
  • Documento d’identità e codice fiscale del vostro caro
  • Documento d’identità e codice fiscale di un parente oppure di un convivente oppure di un conoscente.

Decesso in un luogo pubblico



Interverremo immediatamente per aiutarvi a gestire a tutte le procedure di legge previste e, dopo la preventiva autorizzazione da parte delle autorità competenti. In questi casi è richiesto l’intervento delle forze dell’ordine e del medico che, a seguito della loro analisi e preventiva autorizzazione del magistrato di turno, potranno consentire il recupero della persona deceduta con il  trasferimento della salma nel luogo preposto. Nel dubbio,

Chiamateci al Numero Diretto di Tel.: +39 02 537907siamo attivi 24 ore su 24, 7 giorni su 7, in tutto il territorio di Milano e provincia e in Lombardia

Vi ricordiamo anche in questo caso che nessuno può proporvi un'azienda di Onoranze Funebri senza la vostra espressa richiesta. Farlo è vietato dalla legge, nel caso quindi qualcuno dovesse provarci, siete autorizzati ad allontanarlo ed a rivolgervi alle autorità competenti. In ambito funerario è infatti illegale procacciare clienti (Regolamento in materia di attività funebri e cimiteriali: art. 31 e art. 33).

Tenete a portata di mano:
  • Documento d’identità e codice fiscale del deceduto
  • Documento d’identità e codice fiscale di un parente oppure di un convivente oppure di un conoscente.

Decesso dall'estero verso l'Italia



Quando un parente o una persona cara decede all’estero è necessario organizzare il rimpatrio della salma. Le procedure per rimpatriare una salma dall’estero sono abbastanza complesse e articolate. La soluzione più semplice, allora, in caso di necessità è quella di rivolgersi a professionisti del settore che possano disbrigare tutte queste pratiche per conto nostro. Nel dubbio,

Chiamateci al Numero Diretto di Tel.: +39 02 537907siamo attivi 24 ore su 24, 7 giorni su 7, in tutto il territorio di Milano e provincia e in Lombardia

L’Impresa Funebre Roma è specializzata nell’organizzazione di funerali e di trasporti funebri di ogni tipo. Avendo una grande esperienza nel settore, è anche in grado di gestire tutta la procedura e le pratiche per espatriare una salma dall’estero, permettendo così al cliente di vivere pienamente il proprio dolore senza alcuna altra preoccupazione. Contattateci il nostro personale vi aiuterà a gestire il rientro in Italia e, a pianificare l’organizzazione del successivo rito funebre.

Decesso dall'Italia verso l'Estero



Non essendoci una normativa specifica, che disciplina il rientro dei defunti, cittadini stranieri, nei propri paesi di origine. La procedura, vede interessato innanzitutto il Comune, competente al rilascio delle necessarie autorizzazioni, dove lo straniero è deceduto. Nel dubbio,

Vi consigliamo di chiamarci al Numero Diretto Tel.: +39 02 537907siamo attivi 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Un nostro incaricato vi raggiungerà per svolgere tutte le pratiche burocratiche richieste dal consolato e dal comune in cui è avvenuto il decesso.

L'espatrio del defunto verso il proprio paese d'origine comporta il coinvolgimento di consolati e ambasciate. Organizzeremo con la vostra famiglia il rito funebre e il successivo viaggio della salma verso il paese in cui riceverà sepoltura. Sarà nostra cura anche aiutarvi a contattare un'azienda funebre del paese di destinazione per l'accoglienza del defunto.

ASSISTENZA E REPERIBILITÀ 24H - 7 giorni su 7 - 365 GIORNI ALL'ANNO